La Costa d’Argento

A due passi dalle più belle spiagge e da Porto Santo Stefano, Porto Ercole, Talamone e Capalbio

Un litorale senza eguali

Bellissime spiagge e borghi deliziosi vi attendono in Maremma, a pochissima distanza dal nostro agriturismo.

 

Cosa vedere a Santo Stefano

Porto Santo Stefano è una dei due paesi dell’ Argentario. Il paese è costruito proprio difronte al golfo dell’Argentario  ed è molto rinomata la passeggiata lungo il mare che si affaccia alla costa maremmana e da dove si scorge Talamone. Percorrendo i vicoli del centro storico si arriva alla Fortezza Spagnola. Per coloro che invece vogliono godersi un panorama a 360° il consiglio è quello di proseguire in macchina seguendo la panoramica che arriva fino a Porto Ercole ( anche se in alcuni periodi dell’anno l’ultimo tratto non è percorribile). Dalla panoramica è possibile ammirare le numerose calette e spiaggette da fiaba che circondano l’Argentario. Sempre dalla panoramica è possibile ammirare l’Isola del Giglio e l’isola di Giannutri che sono raggiungibili con traghetto proprio da porto Santo Stefano.

Cosa vedere a Porto Ercole

Porto Ercole come Santo Stefano si trova sull’Argentario,  ed è un piccolo borgo affacciato su di un porticciolo dove il tempo sembra essersi fermato. Sul lato destro della baia sopra la rupe si trova il vecchio nucleo del paese. Vista la posizione c’era solo una porta di ingresso dalla quale si dipanavano moltissimi vicoli. Oggi è rimasta come allora con le vecchie mura e la chiesa che si trova sulla sommità del paese. Da porto ercole si vede molto bene Ansedonia con l’insediamento romano di COSA.  Da ricordare che a Porto Ercole mori nel 1610 il grandissimo Caravaggio.

Cosa vedere a Capalbio

Capalbio, soprannominata la Piccola Atene, è un bellissimo borgo che domina la parte meridionale della maremma a confine con il Lazio. Particolare è il suo borgo più antico il quale racchiude secoli di storia. La caratteristica principale sono le mura dove è ancora presente il camminamento dal quale si può vedere un panorama mozzafiato di tutta la costa Tirrenica. Il centro storico non è molto grande ma racchiude alcuni dei gioielli paesaggistici più emblematici della Maremma. Troviamo ad esempio  la Pieve di San Nicola dove all’interno si trovano degli affreschi del XII secolo e la Rocca Aldobrandesca. Nella Rocca il cui interno si trovano ancora delle parti di mobilio antico , c’ è ancora un piano dedicato a Giacomo Puccini che lui utilizzava per i soggiorni a Capalbio. Altra attrazione culturale da non perdere è il Giardino dei Tarocchi opera della scultrice Niki de Saint Phalle 

Cosa vedere a Talamone

Talamone è un altro gioiello della Maremma. Si trova nella parte meridionale del parco della Maremma è ed ricordata , oltre che per la presenza delle prime colonie etrusche e romane anche per lo sbarco di Garibaldi che utilizzò Talamone nel 1860 come punto di rifornimento prima di proseguire per la Sicilia.  Talamone in tempi moderni è ricordata soprattutto per il mare, infatti a Talamone troviamo la famosa Spiaggia delle Donne e la rocca Aldobrandesca costruita appunto dagli Aldobrandeschi e poi restaurata dai Senesi.

Dove mangiare nella Costa d’Argento

Come nell’entroterra , anche sul mare sono tantissimi i ristoranti ai quali i nostri ospiti potranno far riferimento per mangiare del buon pesce pescato proprio nei mari dell’arcipelago Toscano. 

Copyright © Agriturismo Antica Sosta di Nelli Stefano - Manciano - Saturnia Alta - P.iva 01175840535 - C.F. NLLSFN77D02E875C
Inizia la Chat
Agriturismo L'Antica Sosta
Benvenuto! 👋
Come posso aiutarti?